Benvenuti su www.sabrinamessina.it

Nata a Napoli, inizia giovanissima lo studio del pianoforte diplomandosi presso il Conservatorio “San Pietro a Maiella” sotto la guida di Giuliana Raucci. Intraprende poi lo studio del canto formandosi con Elisabetta Fusco ed il maestro Campanino. In seguito è ammessa all’Accademia di alto perfezionamento di Martina Franca diretta dal maestro Sergio Segalini. Nel 1997 risulta vincitrice assoluta dei concorsi internazionali “Città del barocco” di Lecce, e subito dopo (1998), del “Città di Roma”, che le consente il debutto in Bohéme nel ruolo di Musetta. Canta, poi, sempre a Roma, nel ruolo di Micaela, nella Carmen di Bizet e partecipa al film dei fratelli Taviani “Luisa Sanfelice”, interpretando “Rosina” nel “Barbiere di Siviglia” di Paisiello. Nel 2006, al teatro Argentina di Roma, interpreta il ruolo dell’”Angelo” nella prima mondiale de “La luce del mondo” (commissionata dalla Santa Sede), cui segue, al teatro Verdi di Salerno, il ruolo della protagonista nella prima rappresentazione in tempi moderni de “I Normanni a Salerno” di Temistocle Marzano. Parallelamente inizia un’intensa attività concertistica che la porterà ad esibirsi in numerose tournée con “I Solisti del San Carlo” ed il “Trio Bucarest”, cantando nei teatri di Tunisi, Bratislava, Casablanca, Rabat, Bucarest, Budapest ecc., attività per la quale ha ricevuto nel 2010, a Todi, il premio “Volere, volare – Il meglio del made in Italy”, come migliore soprano ambasciatrice della cultura italiana all’estero. Nel 2011 ha avuto l’onore di essere coinvolta dal M.tro Pappano nel concerto del Memorial tenutosi nella località d’origine del Maestro. La sua versatilità vocale e musicale le consentono di affrontare un vasto repertorio: composizioni sacre, opere, operette e musica da camera, in cui evidenzia anche coinvolgenti capacità interpretative.

Homepage | Photogallery | Video | Media | Contatti | Eventi | Repertorio | Problemi?

Copyright @ 2010 - Realizzato da: DigitalWeb Italia